Indice
INFORMAZIONI SUL PERMESSO GRATUITO IN MARE
permesso di pesca gratis
Tutte le pagine

 

 

Articolo pubblicato su Fipsas.it il 21 Febbraio 2011

In riferimento alla comunicazione di esercizio della pesca sportiva e ricreativa in Mare (cd. Censimento) il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali che ha promulgato tale provvedimento ha inteso avvalersi anche del supporto della Federazione per censire i pescatori sportivi italiani e/o stranieri che praticano l'attività di pesca in mare.

La comunicazione è obbligatoria e deve essere effettuata da parte di chiunque, maggiore di anni 16, intenda andare a pesca in mare, dal 1° maggio in poi, anche una sola volta: sono interessati alla comunicazione i pescatori sportivi e ricreativi che pescano da barca, da spiaggia, da riva e i pescatori in apnea.

Per facilitare al massimo le operazioni di acquisizione e presentazione dei dati, e non compromettere la continuità dell'attività di pesca sportiva e ricreativa, rendiamo note le procedure che debbono adottare i pescatori sportivi e ricreativi Tesserati e non Tesserati, per effettuare la comunicazione attraverso la Federazione. http://www.fipsas.it/xml/Cregionali.asp

a) cliccando sopra il punto 1. avrete la possibilità di cercare la Sezione Provinciale FIPSAS di appartenenza (residenza o domicilio del pescatore sportivo) ed entrare in contatto con la medesima per posta, telefonicamente o per e-mail;

b) la Sezione si attiverà immediatamente per raccogliere i dati che gli fornirete e avvierà la procedura per il rilascio del certificato ministeriale che vi autorizza ad esercitare l'attività di pesca in mare;

c)cliccando su questo link http://portale.fipsas.it/LinkClick.aspx?fileticket=cbN4BdruOqU%3d&tabid=222&language=it-IT

si visualizza e si scarica il modulo per la comunicazione dell'esercizio di pesca in mare.

http://pescasportiva.politicheagricole.gov.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/1119

Cliccando sopra il punto 2. avrete la possibilità di inserire i vostri dati personalmente eseguendo la procedura indicata e scaricando il certificato di avvenuta comunicazione.

Si ricorda che l'applicazione delle disposizioni, così come riportato nel Decreto, sarà operante a decorrere dal 1° Maggio 2011, cioè se dopo quella data, sarete soggetti a controllo, avrete 10 gg. per effettuare la prevista comunicazione, pena l'applicazione delle sanzioni di cui al citato decreto.

Certi di aver fatto cosa gradita ai nostri Tesserati e a tutti i Pescatori italiani, gli uffici federali restano a disposizione per ulteriori informazioni

http://portale.fipsas.it/FIPSAS/Federazione/News/tabid/222/articleType/ArticleView/articleId/523/INFORMAZIONI-SUL-PERMESSO-GRATUITO-IN-MARE.aspx